Itinerario 1 - colore VERDE
1 Km c.a. - Difficoltà media
Da Porta al Prato a Piazza Grande
Dall'Ufficio Turistico Pro Loco (Piazza Don Minzoni) si percorre Viale Sangallo; entrando da Porta al Prato, si prosegue per Via di Gracciano nel Corso, Piazza delle Erbe, Via di Voltaia e Via dell'Opio per salire in Piazza Grande dalla Via del Teatro.
Questo primo itinerario permette di visitare il Centro Storico partendo dalla Porta principale, posta  in basso, visitando palazzi, cantine e botteghe artigiane, percorrendo il corso per circa un chilometro e accedendo a Piazza Grande da Via del Teatro. Questa piazza è luogo di tantissime attività, circondata da palazzi storici, tra i quali la Cattedrale, e cantine monumentali. 

 

Itinerario 2 - colore BLU
1.200 mt.  - Difficoltà: medio-alta
Dal Parcheggio 5  (Autostazione) a Piazza Michelozzo (quindi, Piazza Grande)
Dal Parcheggio 5 Autostazione si percorrono la Via delle Lettere, la Via di Gozzano e la Via di Borgo Buio per poi riprendere il Corso principale in Piazza Michelozzo e proseguire come da itinerario n. 1 (verde).
Per i camperisti o i bus turistici, oltre alla via principale possiamo suggerire l'ingresso al paese dalla Via di Gozzano per poter coinvolgere anche la Via di Borgo Buio e fare così un percorso più breve.

 

Itinerario 3 - Colore ARANCIONE
300 mt.  -  Difficoltà: media
Da Via dell'Oriolo a Piazza Grande
DaVia dell'Oriolo, P7 sotto porta delle Farine (usata spesso come sosta Bus turistici), si percorrono la Via delle Farine, la Via del Poliziano e la Via di San Donato per raggiungere Piazza Grande.
Il parcheggio 7, usato come sosta Bus Turistici, permette anche ai gruppi di raggiungere più velocemente la parte alta del Centro Storico e la Piazza usando la Via delle Farine o la scalinata che arriva in Via dell'Opio.
Arrivando alla Piazzetta di Cagnano, ci sono poi due opzioni per salire in Piazza: Via del Teatro o  Via del Poliziano (quest'ultima luogo di monumenti, come la Chiesa di Santa Maria, e cantine  storiche).

 

Itinerario 4 - Colore ROSA
1 km - Difficoltà: semplice
Da Piazza Grande a Piazza delle Erbe
Da Piazza Grande si discende Via Ricci, quindi Via del Poggiolo, per arrivare in Piazza delle Erbe. Da qui si prosegue, scendendo, verso porta al Prato. Oppure si risale il corso (vedi itinerario verde) per tornare in Piazza Grande. In questo caso, la strada da percorrere diventa di complessivi 1.800 mt.
Questo itinerario può essere utilizzato da chi è arrivato in Piazza da Via del Teatro o da Via del Poliziano per tornare alla Porta al Prato.
La Via Ricci coinvolge un'area importantissima della città che ospita, tra le altre cose, il Museo Civico Pinacoteca Crociani, il Palazzo Ricci, la Biblioteca e varie attività commerciali.
Scendendo Via Ricci si consiglia una sosta in Piazza San Francesco, bellissimo punto panoramico.

 

Itinerario 5 - Colore Rosso
650 mt. - Difficoltà: media
Dal Parcheggio 8 a Piazza Grande
650 mt. ca. - Difficoltà Media
Si percorre una parte esterna al Centro, con un percorso panoramico dal quale si può ammirare dall'alto il Tempio di San Biagio e gettare uno sguardo sul paesino di Montefollonico.
Questo itinerario permette di arrivare velocemente in Piazza Grande, consentendo di compiere una visita breve, rapida ma significativa al cuore monumentale di Montepulciano.

 

Itinerario 6 - Colore Giallo
1 Km - Difficoltà: assente
Da Piazza Grande al Tempio di San Biagio
Dalla Piazza, percorrendo Via Ricci e Via di San Biagio, si arriva al Tempio di San Biagio (1 Km ca).
E' un itinerario panoramico, che permette di raggiungere questa bellissima chiesa rinascimentale che si trova fuori dal centro storico.
Da qui è poi possibile servirsi del Bus navetta per tornare alla stazione Bus o ai vari parcheggi fuori dalle mura.

Arrivare qui? Niente di più facile



Montepulciano sotto le dita





 


TerrediSiena WiFi

Benvenuto nel servizio di accesso Wi-Fi alla rete del Comune di Montepulciano.
Puoi entrare immediatamente nei siti liberi, oppure, dopo aver effettuato l'accesso, navigare su internet per 2h/500MB al giorno.

Premio Nazionale Smart Communities - Smau 2015

Il premio nazionale Smart Communities - Smau 2015 è stato assegnato al Comune di Montepulciano per il valore innovativo del Progetto Carbon Foot Print del Vino Nobile.

Montepulciano Tour

Scarica la APP Montepulciano Tour.
Soprattutto pensata per i visitatori, questa applicazione è una piccola guida alla città, con indicazioni storiche e culturali e informazioni utili.

Go to top